Menu

logo alertI disastri non hanno confini. Situazioni di emergenza – come terremoti, alluvioni, incidenti industriali con rilascio di sostanze tossiche o incendi boschivi – spesso colpiscono diverse regioni, o addirittura più nazioni. Le autorità regionali e nazionali, quando utilizzano i dispositivi e le tecnologie attuali, devono poter cooperare per avvisare le persone – nelle lingue che capiscono meglio – e per poter consigliare loro che cosa fare per affrontare la situazione. Persone con necessità particolari, comprese quelle con disabilità e anziani, devono essere ugualmente tenute in considerazione... Il progetto finanziato dalla UE "Alert4All", elaborando le basi di un sistema end-to-end (da punto a punto) di allerta in grado di fornire alla popolazione europea avvisi efficaci mediante l'utilizzo di tutti i mezzi di comunicazione ed informatici disponibili, ha considerato questi aspetti insieme a molti altri.

La coordinatrice del progetto, Cristina Párraga Niebla del Centro Aerospaziale Tedesco (DLR), ha commentato "In caso di catastrofi naturali o provocate dall'uomo, riuscire ad allarmare rapidamente la popolazione e tenerla informata durante l'evoluzione della situazione può contribuire a ridurre le lesioni, a salvare delle vite e a proteggere i beni. Tuttavia, questo potenziale può essere realizzato solo qualora le informazioni relative all'allarme raggiungano tempestivamente le persone in situazione di rischio, ed esse possano comprendere il messaggio ed averne fiducia".

Attualmente i partner del progetto stanno contribuendo alla definizione di nuovi standard con l'obiettivo di consentire ai produttori di sviluppare prodotti commerciali che possano essere utilizzati dalle autorità della Protezione Civile.

Funzionamento del sistema

Durante un'emergenza, le autorità della Protezione Civile possono selezionare da un elenco predefinito le parole chiave che meglio descrivono la situazione. Il sistema utilizza poi queste parole per comporre automaticamente un messaggio di avviso in un formato codificato intelligente. Il messaggio deve contenere informazioni circa l'ora ed il luogo del potenziale disastro, i rischi presenti e le azioni protettive raccomandate.

SistemaAllerta-2

Il messaggio di allerta viene inviato dal sistema alla popolazione delle regione potenzialmente in pericolo, utilizzando tutti i canali al momento disponibili, tra cui: TV satellitare e terrestre, reti mobili e dispositivi di navigazione. Le persone, di conseguenza, ricevono sui propri dispositivi dei messaggi in formato testo o audio, facili da capire e nella propria lingua.

Per esempio, se un incidente industriale ha portato al rilascio di una nube di gas tossici, la popolazione a rischio può ricevere il messaggio di avviso codificato su dispositivi quali smartphone, dispositivi veicolari di navigazione satellitare, computer portatili e televisori digitali.

Questi dispositivi, dotati di un apposito software sviluppato nell'ambito del progetto, sono in grado di decifrare il codice ricevuto e di tradurlo in un messaggio nella lingua e nel formato desiderato. Il software può essere integrato nei dispositivi direttamente da parte dei costruttori, oppure può essere aggiunto in un secondo momento.

Lavorando in collaborazione con l'associazione industriale Euralarm, il sistema Alert4All può essere esteso e, potenzialmente, potrebbe essere incluso come parte del sistema di sicurezza o del sistema di allarme antincendio di un edificio. In tal modo, ad esempio, le persone potrebbero vedere il messaggio sui display di allarme del loro ufficio, oppure negli edifici residenziali un allarme potrebbe avvisare le persone di controllare il messaggio di allerta sul dispositivo di comunicazione al loro più vicino, oppure gli avvisi potrebbero essere comunicati tramite i sistemi di annuncio audio agli utenti degli edifici pubblici, università, centri commerciali, eccetera.

Infine, il fatto di poter utilizzare mezzi di comunicazione sia terrestri che satellitari dovrebbe garantire che il sistema continui a funzionare anche quando parti dell'infrastruttura di comunicazione sono danneggiate.

Monitoraggio dei social media

SistemaAllerta-3Il team di Alert4All ha inoltre creato un software per lo screening dei social media che permette di valutare in tempo reale l'impatto degli avvisi durante una situazione di emergenza, ricercando le parole chiave correlate a una situazione di crisi nei media quali Twitter, Facebook, Flickr e YouTube. Le informazioni relative a come le persone stanno percependo e rispondendo ad una crisi consentono alle autorità civili di prendere decisioni consapevoli mentre l'emergenza è ancora in corso. Tale analisi può inoltre essere utilizzata per migliorare le future comunicazioni pubbliche di allerta.

Nell'ambito del progetto è stato sviluppato uno strumento di simulazione che aiuta a predire l'impatto dei messaggi di allerta nonché i materiali formativi per coloro che lavorano nel campo della Protezione Civile, compresi tutorial e corsi di e-learning. Alert4All può essere utilizzato anche in modalità training con la funzione di trasmissione del messaggio disabilitata.

Per consentire una dimostrazione dal vivo in Germania, sono stati sviluppati dei sistemi software prototipo per la diffusione automatica di messaggi di allerta sulla televisione digitale terrestre e satellitare; le allerte sono state inviate anche a prototipi di smartphone e tablet collegati via satellite, nonché a sirene attivate anch'esse via satellite.

Infine, alcune simulazioni sono state effettuate presso i locali del Centro Aerospaziale tedesco a Oberpfaffenhofen, vicino Monaco, ed hanno dimostrato che il sistema è tecnicamente fattibile e potrebbe essere utilizzato in qualsiasi paese, indipendentemente dal linguaggio e/o dalla tecnologia in uso.

Le prospettive del progetto

SistemaAllerta-4Attualmente si prevede di aumentare la consapevolezza in tutta Europa dell'importanza di installare una soluzione armonizzata di allerta pubblica per tutti i paesi basata sul concetto di Alert4All.

In effetti l'Europa presenta un panorama socio-demografico impegnativo per quanto concerne la comunicazione, in quanto ogni paese dell'UE solitamente segue delle strategie di allarme indipendente e spesso molto diverse tra loro. All'interno dell'UE ci sono approcci e tecnologie diverse, e ci sono strutture di governance dissimili, che richiedono strutture di cooperazione efficaci per poter comunicare con i cittadini dei vari paesi.

Investire nella preparazione e nella risposta alle catastrofi ha un ritorno a lungo termine, infatti consente di ottenere una riduzione dell'impatto economico, ma la cosa più importante è che consente di ridurre le sofferenze e salvare vite umane. Anzi, Il numero di catastrofi naturali o provocate dall'uomo è in continuo aumento in tutto il mondo, e le catastrofi meteorologiche ora colpiscono regioni che precedentemente non erano conosciute come soggette a questo tipo di disastri. Si può pertanto affermare che attualmente la questione non è tanto sapere se le persone possano beneficiare o meno di Alert4All, ma piuttosto quanto spesso!

Contatti

Telefono: +39 02.2897.0440; +39 02.2871.305
Fax: +39 02.9475.8909

Info generali: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Info commerciali: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Rif. commerciale: +39 340.3466.704

Sede legale: I-20129 Milano, via Plinio 1
Uffici: I-20127 Milano, via Natale Battaglia, 27

Più informazioni ...

Settori di attività

Settori

HINTSW - T&T Systems opera da oltre un decennio nell'ambito della sicurezza funzionale dei principali settori industriali e dei trasporti pubblici.

Più informazioni ...

Consulenza

consulting

La divisione HINTSW fornisce consulenze altamente professionali e specializzate per lo sviluppo di sistemi elettronici programmabili utilizzati in applicazioni critiche per la sicurezza umana.

Più informazioni ...

Certificazione di sicurezza

certificazione

La certificazione di sicurezza di un sistema o di un apparato è spesso una sfida ardua da vincere, HINTSW fornisce tutto il supporto e il know-how necessari per poterla vincere brillantemente.

Più informazioni ...

Formazione

formazione

HINTSW, attingendo dalle proprie competenze, propone una vasta gamma di servizi nell'ambito della formazione professionale.

Più informazioni ...

Go to top